RACCOLTA OLIVE E MACINA 2017

Numeri da record, quest’anno, per la raccolta delle olive allIstituto “Abele Damiani” di Marsala, guidato dal dirigente Domenico Pocorobba. Le 700 piante storiche dell’ex giardino dei gesuiti presso il podere Badia hanno infatti fruttato 85 quintali di olive e 13 quintali di olio.



 

SEMINARIO ALL’I.I.S. “ABELE DAMIANI” DI MARSALA

Nel quadro dell’aggiornamento professionale e della formazione in servizio, all’Istituto “ A. Damiani “ di Marsala lunedì 6 Novembre si è tenuto un seminario su “ Programmare per competenze”; il relatore è stato il prof. Maurizio Muraglia, docente di lettere al Liceo “ De Cosmi” di Palermo, ma soprattutto autore e formatore esperto degli aspetti ordinamentali e pedagogici della professione docente e componente di alcuni comitati di redazione di riviste

specializzate che si occupano di questioni educative e didattiche. Il prof. Maurizio Muraglia ha intrattenuto la folta platea di docenti interni del Damiani e di docenti esterni di altri istituti di Marsala con grande capacità comunicativa. In particolare si sono trovati d’accordo con l’idea che le competenze vanno “costruite” non insegnate e la costruzione deve essere un processo che coinvolge docenti e alunni. Tutti i docenti hanno apprezzato la chiarezza espositiva, si sono riconosciuti nelle esperienze didattiche descritte da Muraglia e si sono confrontati dialetticamente sui concetti di conoscenze e competenze che, al di là delle aride definizioni,  sono l’oggetto della prassi didattica applicata e vissuta ogni giorno in classe. Il seminario ha rappresentato un’occasione utile per riflettere sulla propria  professionalità e ha raccolto consensi positivi tanto che i docenti presenti hanno rivolto alla Dea Scuola- Ente formatore accreditato Miur per la formazione-  un sentito ringraziamento per l’organizzazione dell’evento e al prof. Muraglia l’invito a tornare.





Atto di indirizzo Codice di comportamento Sicurezza informativa

Festa della scuola

Istantanee da piazza Carmine in occasione della festa della scuola per parlare di sana alimentazione

ITACA NOTIZIE

Le foto


Rigeneriamoci

“Cartolina da Marsala ” murale ideato e realizzato da  alcuni alunni dell’Alberghiero  (5F e ID ) scelto da una giuria per il progetto “Rigeneriamoci”

Dal Giornale di Sicilia

Le foto


Erasmus+

PER SAPERNE DI PIU’

LE FOTO


Sapori del Mediterraneo

LE FOTO


Enodamiani 2017

minifliker

Rassegna stampa

Marsala, conclusa l’8^ edizione di Enodamiani 2017 – Tp24 Marsala, ottava edizione della rassegna di Vini Siciliani “Enodamiani … ENODAMIANI – TURISMO MARSALA Enodamiani: a Marsala tre giorni dedicati al settore enologico – Sapori … Conclusa la 6^ edizione di Enodamiani. Dal prossimo anno il corso … Enodamiani, anteprima sulle produzioni vitivinicole siciliane, degustati …


Campionati italiani di cucina

L’Alberghiero di Marsala conquista la Medaglia di bronzo ai Campionati della cucina italiana 2017

Ogni anno la Federazione Italiana Cuochi organizza i Campionati della cucina Italiana a cui partecipano tutti gli associati FIC delle categorie Senior e Junior.

IL Concorso è una competizione ufficiale organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi e riconosciuta dalla WorldChef – Società Mondiale degli Chef. Quest’anno si è svolta nel centro Fieristico di Rimini dal 18 al 21 febbraio ’17. Si gareggia a squadre e singolarmente e la competizione si rivolge sia a istituti alberghieri che a singoli professionisti. L’istituto alberghiero “A.Damani” di Marsala ha partecipato per la categoria  K1 destinata al tema  Piatto unico della cucina mediterranea con lo studente Marco Russo accompagnato dal docente Alfonso Pollari. Il piatto “Tra terra e mare” ha conquistato un meritatissimo  terzo posto (medaglia di bronzo) frutto dell’impegno e della professionalità di alunno e professore.

La ricetta realizzata è la seguente: pesce palombo farcito con ricotta, finocchietto selvatico, rosso di Mazara con la sua salsa, avvolto da bieta rossa, spatola con arancia Dop di Ribera e miele di zagara su crema di patata e cipollotto, panella di sarda e mentuccia e ortaggi profumati al rosmarino.  L’alunno si è impegnato con serietà e puntigliosità  eseguendo il lavoro nel rispetto dei criteri di valutazione : capacità di organizzare il proprio lavoro; rispetto dei tempi d’esecuzione, capacità di predisporre e riordinare le attrezzature; rispetto dei programmi e degli orari stabiliti; pulizia ed ordine durante le fasi di lavorazione. L’allievo ha preparato il piatto in 45 minuti ed è stato sottoposto alla  valutazione di una giuria composta da chef di alta professionalità.  La gara ha fornito all’alunno un’occasione preziosa di confronto con studenti e professionisti provenienti da tutta l’Italia ed è stata un’esperienza formativa e istruttiva che concorre alla sua crescita umana e professionale oltre ad essere motivo di orgoglio per aver proposto un piatto fortemente radicato nella territorialità, stagionalità e tipicità degli alimenti  della dieta mediterranea. In una competizione nazionale aver conquistato il terzo posto è per l’Istituto alberghiero di Marsala motivo di orgoglio e sprone a migliorare la qualità e il livello di conoscenze e competenze degli alunni . un plauso va ad alunno e professore che hanno portato onore alla scuola.

minifliker




Utenti online